Assohotel Abruzzo: Ciabattoni alla guida degli albergatori

Ciabattoni, titolare di una impresa ricettiva di Alba Adriatica e storico presidente di uno dei più strutturati consorzi del settore, è stato confermato presidente regionale di Assohotel, l'associazione degli imprenditori del settore alberghiero aderenti a Confesercenti.

 

L'elezione è avvenuta nel corso dell'assemblea tenuta nella sede di Tortorelo, alla presenza del presidente regionale della Confesercenti Daniele Erasmi, del direttore Lido Legnini, dei vertici delle altre province e dei delegati provenienti dalle località turistiche dell'intera regione.

 

L'assemblea elettiva è stata anche l'occasione di un confronto approfondito con l'assessore al turismo della Regione Abruzzo, Mauro Febbo, con il quale si sono affrontati i temi dell'erosione, delle recenti mareggiate e del sostegno alla ricostruzione degli stabilimenti balneari colpiti (molti dei quali collegati con gli hotel), ma anche della promozione del brand Abruzzo, di un nuovo piano della mobilità e degli spostamenti interni, l'incremento dell'operatività dell'aeroporto ed il suo collegamento con le zone turistiche.

 

«Per il turismo abruzzese c'è ancora moltissima strada da fare - ha spiegato Ciabattoni - ed il nostro obiettivo è di portare Assohotel e la Confesercenti al centro dell'azione di rilancio del settore turistico, con proposte concrete e di ampio respiro sia per il turismo costiero che per le aree inteme e montane».

 

Stralcio da RESTO DEL CARLINO TERAMO