Tassa di soggiorno: vice ministro Castelli ' semplificare riscossione tassa '

incontro con le associazioni di categoria al MEF

Il viceministro dell'Economia e delle Finanze, Laura Castelli, ha incontrato i rappresentati delle associazioni di categoria  afferenti a Federturismo-Confindustria, Confesercenti e Confcommercio, al fine di individuare soluzioni utili a favorire la riscossione, da parte dei circa 900 Comuni che l'hanno introdotta, dell'Imposta di soggiorno, che in alcuni casi non raggiunge neppure il 50% di quella dovuta.


Il fine è quello di semplificare le modalità operative per le pubbliche amministrazioni, garantendo la riscossione, e per i singoli esercenti, garantendo la trasparenza e uniformando un settore in cui si registrano molteplici modalità operative.


All'incontro sono intervenuti anche i rappresentati del ministero delle Politiche Agricole alimentari, forestali e del Turismo.

 

stralcio da Agenzia ASKA